Massaggi a pavia

ayurvedico e shiatsu

Novita eccesionale nuovi massaggi

 

 

Novità:

 

 Riflessologia plantare

 

Massaggio ayuvedico Pita- Dolce

 

Massaggio ayurvedico vata- Energico

 

Massaggio ayurvedico Kapha- Drenanti

Massaggio Ayurvedico VATA - Ruvido Secco e Freddo
Il massaggio Vata si fonda principalmente sul calore e sulla morbidezza dello strofinamento, agendo sulla circolazione produce una sensazione piacevole in tutto il corpo e rilassa la mente. Questa tecnica consiste in movimenti circolari all'altezza delle articolazioni e delle ossa allungate.
Il Vata governa il cuore, i polmoni, il colon, la circolazione, la respirazione e il sistema nervoso; proprio grazie a quest'ultimo aspetto viene posta particolare attenzione al massaggio della schiena, tonificando e rilassando tutta l'area della spina dorsale con strofinamenti davvero piacevoli. Questi dolci strofinamenti proseguono infine lungo tutti gli arti rendendo questa pratica davvero straordinaria.

Abhyanga

Massaggio Ayurvedico PITTA - Caldo, agitato, irritato e arrossato
Il massaggio Pitta invece viene utilizzato per espellere il senso di agitazione e rabbia dal nostro corpo e si fonda principalmente sull'accarezzamento e sull'avvolgimento. Il massaggio avvolge ogni parte del nostro corpo con leggere pressioni lungo di esso, e tutti i movimenti sono finalizzati verso le estremità per espellere le sensazioni negative e produrre freschezza nuova. In questo caso, essendo Pitta governante dell'intestino tenue, viene curata particolarmente la zona immediatamente inferiore allo sterno per sciogliere rabbia e malumori e ristabilire la serenità nel nostro corpo.

 

Massaggio Ayurvedico KAPHA - Molle, lento e pesante
Il massaggio Kapha invece prevede principalmente il pompaggio e l'impastamento, e consiste nel tastare i muscoli e quindi "impastarli" con molta cura esercitando pressione e un movimento ondulatorio e avvolgente per combattere l'eccesso di grasso. Il massaggio è focalizzato nella zona dove sono situate le ghiandole linfatiche, quindi principalmente nelle ascelle e nell'inguine. La fase del pompaggio invece prevede una delicata pressione che inizia dai piedi fino ad arrivare nella zona dell'inguine, e successivamente partendo dalle mani e arrivando le ascelle. In questo caso, il Kapha governa i polmoni, quindi la zona trattata con particolare delicatezza sarà quella dell torace.

 

Sito web gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!